Search

Il gioco è vietato ai minori di anni 18. Giocare troppo può causare dipendenza patologica.Probabilità di vincita

Altri giochi e news

Europei 2020, decisione ufficiale della UEFA: saranno rinviati al 2021

Postato il: 21/03/2020

Gli Europei 2020 sono stati rinviati al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria causata dal CoronaVirus.

Questa è la decisione presa dalla UEFA, dopo una videoconferenza con i rappresentanti delle 55 federazioni affiliate, i dirigenti dell'Associazione dei Club Europei e delle Leghe Europee e un rappresentante della FIFPro (Federazione Internazionale dei Calciatori Professionisti).

Ecco il post ufficiale sulla pagina Twitter della UEFA:

Europei 2020: quando, dove si sarebbero giocati?

Ecco alcune informazioni sugli Europei di Calcio 2020.

Europei 2020: quando?

Gli Europei 2020 si sarebbero dovuti giocare dal 12 giugno al 12 luglio 2020. Ma a seguito della decisione presa della UEFA, probabilmente, si giocheranno dall’11 giugno all’11 luglio 2021.

Europei 2020: dove?

A differenza di altri tornei, però, non ci sarebbe stata una sola nazione ospitante ma si sarebbero dovuti giocare nelle seguenti città: Roma, Copenaghen, Bucarest, Amsterdam, Dublino, Bilbao, Budapest, Glasgow, Baku, Monaco di Baviera, Londra e San Pietroburgo.

 

Quali sono le squadre qualificate agli Europei 2020?

  • • Gruppo A (Roma/Baku): Turchia, Italia (paese ospitante), Galles, Svizzera
  • • Gruppo B (Copenaghen/San Pietroburgo): Danimarca (paese ospitante), Finlandia, Belgio, Russia (paese ospitante)
  • • Gruppo C (Amsterdam/Bucarest): Olanda (paese ospitante), Ucraina, Austria, vincitore spareggi D o A
  • • Gruppo D (Londra/Glasgow): Inghilterra (paese ospitante), Croazia, vincitore degli spareggi C, Repubblica Ceca
  • • Gruppo E (Bilbao/Dublino): Spagna (paese ospitante), Svezia, Polonia, vincitore degli spareggi B
  • • Gruppo F (Monaco / Budapest): vincitore degli spareggi A o D, Portogallo (campioni in carica), Francia, Germania (paese ospitante)

 

Resta aggiornato sugli Europei 2020

Per restare aggiornato sulle novità degli Europei 2020, consulta il sito ufficiale di Euro2020.