Search

Il gioco è vietato ai minori di anni 18. Giocare troppo può causare dipendenza patologica.Probabilità di vincita

Altri giochi e news

Formula 1: si riparte il 5 luglio 2020

Postato il: 05/06/2020

La stagione di Formula 1 del 2020, come tutti gli anni, sarebbe dovuta iniziare a marzo sul circuito di Melbourne, ma a causa dell’emergenza Coronavirus, la partenza di questa stagione è stata rinviata.

Ora abbiamo la data ufficiale di partenza per la Formula 1 del 2020: il 5 luglio in Austria.

 

Gran Premio di Formula 1 2020: la nuova data di partenza

Il Gran Premio di Formula 1, con le gare che si svolgeranno a porte chiuse, inizierà il 5 luglio in Austria.

La settimana seguente si svolgerà la seconda gara di stagione sempre in Austria.

 

Circuito di Spielberg

Il circuito di Formula 1 austriaco è il più rapido del mondiale, dove le alte velocità e le curve impegnative fanno da protagonisti.

Inizialmente la pista austriaca era conosciuta con il nome di Österreichring oppure circuito di Zeltweg, in quanto vicina all’aeroporto militare sulla cui pista si corse il primo Gran Premio austriaco.

Nel 1995, il nome cambiò in A1 Ring, a seguito dei lavori sul circuito, sponsorizzati dall’omonima compagnia telefonica.

Infine, nel 2004, la pista venne acquistata da Dietrich Mateschitz (il boss di Red Bull) e prese il nome di Red Bull Ring.

 

Le gare della Formula 1 non disputate

A causa della pandemia, non solo la gara di F1 a Melbourne non si è disputata, ma anche quelle di:

  • • Bahrian
  • • Cina
  • • Vietman
  • • Olanda
  • • Monaco a Montecarlo
  • • Azerbaijan
  • • Canada
  • • Francia

 

Calendario di Formula 1 2020

Dopo l’inizio del GP del 2020 in Austria, il 5 luglio, sono state confermate anche le seguenti gare:

  • • Ungheria
  • • Gran Bretagna
  • • Spagna
  • • Belgio
  • • Italia

 

Gran Premio di Monza

Sembra confermato anche il Gran Premio di Monza, che si terrà il 6 settembre, e chiuderà il primo round delle 8 gare della stagione 2020.

Si prevede che il campionato di Formula 1 terminerà a dicembre, come gli anni scorsi, ma si aspettano ancora le date ufficiali delle prossime gare.